Dove pubblicare nuovi articoli? Su PubblicareArticoli.it

Stai cercando un sito che ti permetta di fare gratuitamente Article Marketing di qualità con contenuti inediti? PubblicareArticoli.it diventerà uno dei tuoi strumenti preferiti su cui contare per promuovere le attività dei tuoi clienti o la tua!
Ricorda, gli articoli che invierai non dovranno essere mai pubblicati su altri siti e non dovranno mai essere inferiori a 400 parole.

Cosa fare il primo mese di convivenza con coinquilino?

Categoria: Tempo libero Pubblicato 25 Marzo 2019
Visite: 39

Avete deciso di studiare medicina in Romania ed ora vi trovate a vivere con un inquilino con trovate difficile fare amicizia? La vostra sensazione è assolutamente normale: per chi è timido ma anche a disagio in situazioni così insolite è davvero difficile riuscire a rompere il ghiaccio con la persona con cui dovrà condividere il tempo si presume per parecchio tempo. Tuttavia, riuscire a stabilire un rapporto almeno un minimo amichevole è fondamentale per riuscire a condividere in armonia spazi ed esperienze. Ebbene, ma cosa bisogna fare con il proprio coinquilino per riuscire a scavalcare il muro della timidezza? Scopritelo in questa semplice guida.

1. Cenate insieme

La prima cosa che dovrete fare è senza dubbio una cena insieme, già dalla prima sera, in modo da evitare di apparire come quello freddo e disinteressato alla persona con cui condivide la casa. Proponetevi per cucinare o anche solo per preparare la tavola e non abbiate remore di mangiare insieme. Alle volte, basta anche parlare davanti ad un bel piatto di spaghetti per riuscire a prendere confidenza e raccontarsi all’altro.

2. Amate le serie tv? Guardatele insieme

Se avete appena scoperto che il vostro inquilino è un appassionato di serie tv proprio come voi, proponetegli di guardare qualche episodio insieme. In questo modo, sarà più divertente condividere le vostre sensazioni e soprattutto commentare i vari momenti e situazioni dei personaggi. Inoltre, diventerà un bellissimo argomento di discussione sia per le cene che per le altre occasioni in cui starete inevitabilmente insieme.

3. Attenzione a quanto state in bagno!

Una delle dispute più comuni tra coinquilini ha a che fare con la permanenza in bagno. Almeno per il primo mese (ma anche di più) evitate di stare per troppo tempo in bagno, soprattutto la mattina. Cercate di essere rapidi e di portare rispetto per le esigenze altrui. I primi 30 giorni, si sa, sono spesso di prova tra coinquilini. Per questo evitate di odiarvi a vicenda per l’annosa questione bagno.

4. Studiate insieme

Casualmente voi ed il vostro coinquilino frequentate la stessa facoltà? Allora che occasione migliore che preparare gli esami insieme? Studiare, passarsi gli appunti e le nozioni è un modo perfetto per riuscire a fare amicizia e a condividere gli stessi spazi insieme. Ovviamente, cercate di studiare rispettando i tempi e le abitudini del vostro coinquilini evitando di essere ossessivi o fin troppo disinteressati a quello che fa l’altro. È l’unico modo per condividere al meglio il vostro tempo allo studio.