Dove pubblicare nuovi articoli? Su PubblicareArticoli.it

Stai cercando un sito che ti permetta di fare gratuitamente Article Marketing di qualità con contenuti inediti? PubblicareArticoli.it diventerà uno dei tuoi strumenti preferiti su cui contare per promuovere le attività dei tuoi clienti o la tua!
Ricorda, gli articoli che invierai non dovranno essere mai pubblicati su altri siti e non dovranno mai essere inferiori a 400 parole.

Sempre più calici di spumante per i brindisi di Capodanno in tutto il mondo

Categoria: Prodotti tipici Pubblicato 06 Gennaio 2016
Visite: 725

Le “bollicine” dello spumante italiano sono sempre più richieste dai mercati esteri: nel corso dei festeggiamenti dell’appena trascorso Capodanno si stima infatti che siano stati venduti 190 milioni di Brindisi con spumantebottiglie in tutto il mondo. Un balzo in avanti del +13% secondo l’Istat, a conferma del crescente prestigio dei nostri vini spumanti.


Per quanto riguarda invece i dati rilevati da Coldiretti, ci sono paesi che più di tutti sono “assetati” di spumante italiano. In particolare, nel corso dell’ultimo anno, il mercato britannico ha richiesto il 48% in più di bottiglie mentre negli Stati Uniti le vendite sono cresciute del +22%. Al terzo posto della classifica dei mercati in maggior crescita troviamo la Germania (+5%).


Le esportazioni nel 2015 si sono attestate, per la prima volta nella storia, a un valore superiore al miliardo di euro: lo champagne francese è ancora molto avanti rispetto a noi, ma l’aumento del consumo di calici di spumante registrato nell’ultimo anno fa ben sperare per un ulteriore incremento della popolarità del nostro Made in Italy enologico nel prossimo futuro.


Già, ma quali sono le bollicine più richieste in assoluto dagli intenditori esteri? Statistiche alla mano, gli spumanti di maggior successo sono il Franciacorta, l’Asti, il Prosecco e il Trento DOC. Solo in Italia durante le scorse feste ne sono stati stappati più di 50 milioni di bottiglie.