Dove pubblicare nuovi articoli? Su PubblicareArticoli.it

Stai cercando un sito che ti permetta di fare gratuitamente Article Marketing di qualità con contenuti inediti? PubblicareArticoli.it diventerà uno dei tuoi strumenti preferiti su cui contare per promuovere le attività dei tuoi clienti o la tua!
Ricorda, gli articoli che invierai non dovranno essere mai pubblicati su altri siti e non dovranno mai essere inferiori a 400 parole.

Rifare le labbra: quando è opportuno?

Categoria: Medicina e Salute Pubblicato 29 Agosto 2015
Visite: 513

Vi è mai capitato di pensare di rifarvi le labbra? Ma in quali occasioni è davvero opportuno rifarle? Partiamo dal principio che le labbra possono essere grandi, piccole, a forma di cuore, carnose, ma per essere veramente belle devono essere naturali, con il loro giusto volume, forma e tono. Di certo le nostre labbra cambiano con il passare degli anni e con l’invecchiamento della nostra pelle, per cui la correzione più naturale per rifare le labbra è quella fatta con filler riassorbibili (ovvero acido ialuronico a diversa densità) che ci permettono di rimodellare le labbra in modo dinamico seguendo ed assecondando i cambiamenti del viso in relazione all’età. L’acido ialuronico è una sostanza altamente sicura sia nell’immediato che a distanza di tempo e può avere una durata di 6-8 mesi.

La tecnica prevede l’introduzione di acido ialuronico a bassa densità superficialmente, che dà morbidezza alla mucosa, e di acido ialuronico a media-alta densità profondamente, che dà sostegno e volume. Possiamo così ricostruire i concavi e convessi propri della bocca: labbra carnose con leggere fossette che si alternano a rotondità. Non le terribili labbra “a canotto”! Del resto, ciò che oggi pone un freno alle donne è la paura di ritrovarsi con labbra molto gonfie e prive delle increspature naturali e caratteristiche del tessuto labiale. Questo aspetto così poco naturale oggi non piace più e nessuna donna vuole rischiare di doverlo sopportare neppure per un tempo limitato; fortunatamente la chirurgia è andata molto avanti e oggi è possibile sottoporsi a delle infiltrazioni di materiali moderni e biocompatibili che possono offrire risultati certamente migliori rispetto a quelli di qualche anno fa.

L'interventi di rifacimento delle labbra è piuttosto semplice e consiste nell’iniezione direttamente nelle labbra per avere un risultato diverso a seconda delle proprie richieste, quindi temporaneo, semipermanente o permanente. Si passa dai 4-6 mesi, fino ai 12-18 mesi, oppure in maniera permanente, ma oggi questo tipo di intervento non viene quasi più richiesto. Come dicevamo, si può usare acido ialuronico oppure il collagene: sono sostanze ben tollerate dal corpo umano e facilmente riassorbibili, in particolare l’acido ialuronico è una sostanza naturale che tende ad attrarre l’acqua e offre quindi un risultato ottimale in modo naturale ed innocuo. Sia l’acido ialuronico che il collagene hanno una durata limitata e nel giro qualche mese vengono riassorbiti dal corpo.

Da un punto di vista pratico l’operazione per rifare le labbra dura pochissimo, spesso parliamo di decine di minuti, e senza alcun fastidio se non un possibile leggero prurito nei punti delle iniezioni. Non è necessaria alcuna convalescenza e il paziente può tornare subito alle attività quotidiane purché tenga presente che nelle 48 ore seguenti all’intervento è possibile che si presenti un gonfiore eccessivo delle labbra che poi regredisce nell’arco di qualche ora.