Dove pubblicare nuovi articoli? Su PubblicareArticoli.it

Stai cercando un sito che ti permetta di fare gratuitamente Article Marketing di qualità con contenuti inediti? PubblicareArticoli.it diventerà uno dei tuoi strumenti preferiti su cui contare per promuovere le attività dei tuoi clienti o la tua!
Ricorda, gli articoli che invierai non dovranno essere mai pubblicati su altri siti e non dovranno mai essere inferiori a 400 parole.

Emorroidi, che guaio! Per fortuna in estate si può contare su questi alleati

Categoria: Medicina e Salute Pubblicato 20 Luglio 2015
Visite: 719

Chi tende a soffrire di emorroidi probabilmente deve fare i conti tutto l’anno con questi subdoli e fastidiosi disturbi al “lato B” ma non è detto che anche l’estate debba essere funestata da questi problemi! Vi sono infatti alcuni alleati a nostra disposizione per stare meglio.


In primis, la stagione più calda dell’anno ci regala una straordinaria abbondanza di frutti che, con il loro elevato contenuto di fibre, permettono di soddisfare i fabbisogni dell’organismo ai fini di un regolare transito intestinale.


Due persone che corrono sulla spiaggiaSi calcola che ogni persona adulta abbia bisogno di 25-30 grammi al giorno di fibre e, facendo due conti, è facile comprendere come un consumo di abbondante frutta di stagione permetta di avvicinarsi a questo obiettivo. E per raggiungerlo, in caso di bisogno, comodi ausili da assumere con tanta acqua sono gli integratori a base di fibre che si possono trovare in commercio.


Un altro alleato anti-emorroidi è il moto: non c’è stagione migliore di questa per concedersi lunghe passeggiate in riva al mare, escursioni in montagna, salutari nuotate o anche solo semplici corsette al parco, insomma tutte quelle attività fisiche che permettono di stimolare anche il più pigro degli intestini.


Chi soffre di emorroidi potrà approfittare di tutti i benefici dell’estate per tenere a bada i suoi problemi e, chi lo sa, magari anche per risolverli. Naturalmente, sana alimentazione e moto sono buone abitudini che poi vanno portate avanti per tutto l’anno!