Dove pubblicare nuovi articoli? Su PubblicareArticoli.it

Stai cercando un sito che ti permetta di fare gratuitamente Article Marketing di qualità con contenuti inediti? PubblicareArticoli.it diventerà uno dei tuoi strumenti preferiti su cui contare per promuovere le attività dei tuoi clienti o la tua!
Ricorda, gli articoli che invierai non dovranno essere mai pubblicati su altri siti e non dovranno mai essere inferiori a 400 parole.

Trattamenti e creme contro l’acne in crescita globale

Categoria: Medicina e Salute Pubblicato 12 Ottobre 2015
Visite: 490

L’acne, altresì nota come «acne vulgaris», è un problema di carattere dermatologico che si manifesta quando i pori della pelle vengono ostruiti dalla produzione eccessiva di sebo o dalle stesse cellule Cicatrici dell'acnemorte dell’epidermide. Sopraggiungono quindi delle piccole infezioni che si riempiono di pus il quale, a sua volta, dà origine ai tanto odiati brufoli che perseguitano gli adolescenti – e, sempre più, anche i bambini e le fasce in età adulta.


Esistono molte diverse forme di acne, dalle più blande sino a quelle gravi che possono lasciare delle cicatrici per tutta la vita. Fondamentale è l’impiego di creme contro l’acne e altri formulati che prevengano la nascita delle tipiche formazioni: in che modo il mercato mondiale si sta evolvendo?


Secondo una ricerca condotta dalla Persistence Market Research, il primo mercato in assoluto è quello nordamericano: si calcola che nei soli USA l’acne colpisca infatti dai 40 ai 50 milioni di persone. Nel 2008 i costi per i trattamenti antiacne hanno superato i 2.2 miliardi di dollari e nei prossimi anni la cifra è destinata ancora ad aumentare.


I paesi europei seguono gli Stati Uniti: è la UE infatti il secondo mercato mondiale per quanto riguarda le creme cosmetiche e i trattamenti non invasivi volti a combattere l’acne; infine, secondo il report della Persistence Market Research, i mercati di altre aree mondiali – la zona Asia-Pacifico e il resto del mondo – sono considerati ormai “saturi” quanto a medicinali, ma in ascesa consistente a livello di trattamenti di tipo cosmetico.