Dove pubblicare nuovi articoli? Su PubblicareArticoli.it

Stai cercando un sito che ti permetta di fare gratuitamente Article Marketing di qualità con contenuti inediti? PubblicareArticoli.it diventerà uno dei tuoi strumenti preferiti su cui contare per promuovere le attività dei tuoi clienti o la tua!
Ricorda, gli articoli che invierai non dovranno essere mai pubblicati su altri siti e non dovranno mai essere inferiori a 400 parole.

Una scarpa antinfortunistica a lavoro per la sicurezza vostra e degli altri!

Categoria: Lavoro Pubblicato 12 Marzo 2019
Visite: 44

La sicurezza sul luogo di lavoro viene prima di tutto! Per questo è molto importante dotarsi della giusta strumentazione. La scarpa antinfortunistica è indispensabile ma deve risultare omologata secondo le normative vigenti. Tutelarsi da incidenti e pericoli è importantissimo; fate la vostra scelta con attenzione valutando tanti aspetti. Oltre al design, al peso, alle dimensioni, ai materiali, agli accessori verificate la garanzia sul prodotto. Come scegliere la scarpa giusta? Basta partire dalle giuste considerazioni e dal rapporto qualità-prezzo che si può fare su ogni singolo modello. Le attuali norme sono denominate: EN ISO 20344, 20345, 20346 e 20347. La ISO 20344 riguarda il grado di protezione, la ISO 20345 e ISO 20346 riguarda la sicurezza e di solito dispone di un puntale rigido mentre la ISO 20347 è relativa alle scarpe da lavoro senza puntale.

Poi c’è il tipo I che è realizzata in cuoio mentre il tipo II in gomma; le norme prevedono solitamente una tipologia di indicazione presente con la lettera S seguita da un numero, ma ci sono anche altre lettere (per esempio P si riferisce a una suola anti perforazione o la E ad una suola in può assorbire energia nella zona del tallone. Le categorie SB, S1, S2, S3, S4, S5 sono tra le più utilizzate.