Dove pubblicare nuovi articoli? Su PubblicareArticoli.it

Su PubblicareArticoli.it puoi pubblicare i tuoi articoli gratuitamente, purché siano inediti e mai inferiori a 200 parole.
Perché è importante rispettare questa regola? Perchè fare article marketing su siti scadenti con contenuti brevi e duplicati e con pagine piene di pubblicità, non ti porta alcun beneficio in termini promozionali anzi danneggia l'immagine dei siti che promuovi. I siti di article marketing di qualità sono pochi, mentre le directory piene di spam sono ovunque e anche se ti permettono di pubblicare in pochi secondi e senza contenuti i tuoi link, serviranno a ben poco, ogni bravo SEO lo sa! Su PubblicareArticoli.it vengono pubblicati in home gli ultimi 20 articoli inseriti compatibili con le linee guida del nostro regolamento, questo significa che tutti gli articoli approvati saranno pubblicati per esteso in prima pagina insieme ai vostri link, mentre gli
articoli inferiori a 200 parole o già presenti su altri siti e dunque duplicati, verranno eliminati.

Avvocati: come ottenere nuovi assistiti senza l’uso del web

Categoria: Lavoro Pubblicato 10 Settembre 2018
Visite: 31

Come facevano i vecchi avvocati ad ottenere innumerevoli clienti senza il fondamentale ausilio del web? Queste è una delle domande che si pongono le giovani promesse della Giurisprudenza. Attualmente, infatti, la competizione si è fatta molto più efferata soprattutto a causa del web e della grande concorrenza che si muove in Rete. Ebbene, se desiderate diventare o perlomeno aspirare ad essere il miglior avvocato penalista Roma o qualsiasi altra città del nostro Paese, leggete i nostri consigli un po’ più retrò e che non considerano per nulla l’avvento di Internet.

1. Curate i biglietti da visita

Il biglietto da visita ha il compito di far pubblicità ad un professionista, in modo immediato e pratico. Per questa ragione va curato in ogni dettaglio. Scegliete un font elegante e non banale come Arial e Times New Roman. Siate precisi ed esaustivi, inserite tutti i vostri recapiti come numero di telefono, indirizzo fisico, indirizzo email ed anche sito web. Per un prodotto più completo, potete anche inserire il link del vostro sito personale, al fine di dare ai vostri clienti la possibilità di saperne di più su di voi. Scegliete la carta apposita e curatene l’estetica, per un biglietto da visita valido e professionale.

2. Curate la vostra immagine

Chi andrebbe da un avvocato che l’estate si presenta in studio in bermuda e sandali di legno? Probabilmente nessuno. Il legale è una figura autorevole, che si mostra davanti ad altrettante figure che rappresentano la giustizia e lo Stato, per cui non possono trascurare la propria immagine. Vestite sempre in modo elegante curando ogni elemento di voi stessi. Usate sempre giacca e pantaloni se siete uomini ed un tailleur se siete donne. Curate capelli, trucco e barba, al fine di evitare di apparire davvero trasandati.

3. Curate lo studio

Anche lo studio deve essere ordinato, elegante e pulito. D’altronde è il luogo dove accoglierete i vostri clienti, per cui necessita di cure e dettagli. Anche perché, si dà il caso che lo studio legale rappresenta e richiama in tutte le sue forme il carattere dell’avvocato presente: per questo dovrà essere curato in ogni suo particolare. Inserite dei quadri, delle poltrone, dei tavolini qua e là e cercate di renderlo accogliente, rilassante ma al contempo impeccabile.

4. Siate socievoli

Per ottenere nuovi clienti è necessario anche ampliare le proprie conoscenze. Siate il più possibile socievoli con chi vi sta intorno, cercate di parlare con tutti sia che vi troviate ad un bar a prendere un caffè che in un luogo più formale. Solo così riuscirete a farvi conoscere e a sponsorizzare in modo discreto ed efficace la vostra attività.