Dove pubblicare nuovi articoli? Su PubblicareArticoli.it

Stai cercando un sito che ti permetta di fare gratuitamente Article Marketing di qualità con contenuti inediti? PubblicareArticoli.it diventerà uno dei tuoi strumenti preferiti su cui contare per promuovere le attività dei tuoi clienti o la tua!
Ricorda, gli articoli che invierai non dovranno essere mai pubblicati su altri siti e non dovranno mai essere inferiori a 400 parole.

Lampade a sospensione: guida all'acquisto

Categoria: Illuminazione Pubblicato 28 Gennaio 2016
Visite: 1399

Le lampade a sospensione si distinguono dalle classiche lampade a soffitto per la struttura di sostegno. Questa struttura può corrispondere di volta in volta a un semplice cavo rinforzato, a un insieme di tiranti rigidi o a una combinazione di entrambi. La lampada a sospensione costituisce una soluzione originale e insolita per arredare e illuminare un ambiente. In determinate condizioni, tuttavia, gli stessi lampadari a sospensione diventano una scelta obbligata, ad esempio quando ci troviamo in presenza di un soffitto molto alto (dai 3 metri in su) o quando vogliamo che il punto luce sia il più possibile vicino a un mobile, tipicamente il tavolo della cucina o dello studio.

Le lampade a sospensione di design si riconoscono a prima vista per la cura dei dettagli, la qualità dei materiali, le finiture e non da ultimo l'aspetto estetico. Le moderne lampade a sospensione di design nascono ormai di serie con luce a LED, per cui parlare di lampade a sospensione a LED o lampade a sospensione di design è praticamente la stessa cosa. L'impiego del LED non è certo casuale: di fatto questa tecnologia ha rivoluzionato il mercato, assicurando vantaggi enormi in termini di riduzione dei consumi e miglioramento delle performance.

Le diverse tipologie di LED permettono di ottenere luci calde o fredde, intense o soffuse, monodirezionali o diffuse, di colori differenti (dal bianco al blu, dal rosso al verde), in tutti i casi con ottima resa cromatica. Non dimentichiamoci che una buona luce è il primo e più importante alleato della nostra vista, sia nei momenti di studio sia nel lavoro sia durante il tempo libero. Vediamo quindi alcuni esempi di lampadari a sospensione selezionati fra le più recenti proposte di questo 2016 appena cominciato.

I MODELLI DI LINEA LIGHT GROUP PER L'ILLUMINAZIONE SOSPESA

Il mercato offre centinaia di modelli di lampade a sospensione di design. A cambiare sono lo stile (minimal, glamour, vintage, ecc), le caratteristiche tecniche, gli accessori (in primo luogo il dimmer per regolare l'intensità), il tipo di lampadina utilizzata e molto altro ancora. Di seguito una piccola rassegna di lampade del brand italiano Linea Light Group, da anni leader internazionale nella produzione di soluzioni per l'illuminazione.

LAMPADA A SOSPENSIONE MR MAGOO LED: vincitrice all'ultima edizione (2015) del prestigioso concorso Red Dot Award nella categoria Product Design, la lampada a sospensione Mr Magoo è un trionfo di tecnologia e creatività. La morbidezza delle linee, segno distintivo della lampada, nasconde un'alimentazione avanzata di tipo Direct to power (integrata): una lampada di ultima generazione, facile da collegare direttamente alla rete elettrica senza bisogno di accessori.

LAMPADA A SOSPENSIONE DI DESIGN KYKLOS: un gioco di forme in equilibrio, una triangolazione geometrica di fili, un rimbalzo di luce tanto ardito quanto vincente. Con i suoi due anelli che richiamano i pianeti del sistema solare, Kyklos è il connubio perfetto di design, funzionalità ed efficienza. Una lampada premiata al Red Dot Award per la sua capacità di illuminare e arredare con estrema eleganza.

LAMPADA A SOSPENSIONE NEXT: struttura in metallo verniciato bianco e diffusore in policarbonato sabbiato per una lampada a sospensione innovativa e dal design raffinato. Next richiama già nel nome il concetto di futuro, implicito nel suo aspetto geometrico e razionale, a descrivere un'epoca all'insegna dell'efficienza e della purezza formale.

Accedi o Registrati

Non verranno accettati articoli inferiori a 200 parole, o già pubblicati su altri siti.
Inviando questi dati autorizzi PubblicareArticoli.it al trattamento dei tuoi dati ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003.