Dove pubblicare nuovi articoli? Su PubblicareArticoli.it

Stai cercando un sito che ti permetta di fare gratuitamente Article Marketing di qualità con contenuti inediti? PubblicareArticoli.it diventerà uno dei tuoi strumenti preferiti su cui contare per promuovere le attività dei tuoi clienti o la tua!
Ricorda, gli articoli che invierai non dovranno essere mai pubblicati su altri siti e non dovranno mai essere inferiori a 400 parole.

Ecco perché la cravatta a farfalla non passerà mai di moda

Categoria: Abbigliamento Pubblicato 29 Giugno 2015
Visite: 876

Se pensate che a indossare un papillon siano ormai solamente le persone nostalgiche del passato e magari un po’ in là con gli anni, vi sbagliate di grosso. Questo tipo di accessori è infatti sempre più in auge fra gli adulti ma anche fra i giovani, dal momento che sta cavalcando l’ondata del successo dello stile hipster.


Cravatta a farfalla fantasiaQualche anno fa, una statistica pubblicata sul Wall Street Journal elaborata dalla Neckwear Association of America rivelava che dei circa 100 milioni di cravatte vendute negli Stati Uniti ogni anno il 3% circa era rappresentato dai papillon.


Oggi la percentuale è di molto aumentata perché, come dicevamo, anche tra i giovani questi accessori sono sempre più richiesti per l’abbigliamento casual e di conseguenza vengono acquistati in aggiunta ai modelli da indossare con smoking e completi tradizionali.


Senza poi dimenticare gli influssi benefici legati al boom di alcuni show televisivi come, ad esempio, il celebre telefilm Doctor Who che vede il protagonista interpretato dall’attore Matt Smith, l’undicesimo “doctor” della storia della serie, indossare un papillon. La domanda di questi accessori è cresciuta dal 3% al 14% nel giro di poco tempo!


Le popolari cravatte a farfalla sono, in sostanza, tutt’altro che accessori fuorimoda ma anzi alternative ideali per chi desidera impreziosire il suo abbigliamento con un tocco di eleganza senza tempo. Persino l’abbigliamento femminile ne potrà beneficiare, provare per credere!