Dove pubblicare nuovi articoli? Su PubblicareArticoli.it

Su PubblicareArticoli.it puoi pubblicare i tuoi articoli gratuitamente, purché siano inediti e mai inferiori a 200 parole.
Perché è importante rispettare questa regola? Perchè fare article marketing su siti scadenti con contenuti brevi e duplicati e con pagine piene di pubblicità, non ti porta alcun beneficio in termini promozionali anzi danneggia l'immagine dei siti che promuovi. I siti di article marketing di qualità sono pochi, mentre le directory piene di spam sono ovunque e anche se ti permettono di pubblicare in pochi secondi e senza contenuti i tuoi link, serviranno a ben poco, ogni bravo SEO lo sa! Su PubblicareArticoli.it vengono pubblicati in home gli ultimi 20 articoli inseriti compatibili con le linee guida del nostro regolamento, questo significa che tutti gli articoli approvati saranno pubblicati per esteso in prima pagina insieme ai vostri link, mentre gli
articoli inferiori a 200 parole o già presenti su altri siti e dunque duplicati, verranno eliminati.

Il marketing esperienziale e la forza dell’evento brand

Categoria: Web Marketing Pubblicato 31 Maggio 2017
Visite: 236

L’idea di consumo, oggi, ha acquisito una rilevanza differente rispetto al passato. I consumatori odierni utilizzano i concetti di acquisto e di scelta per auto-determinare se stessi: noi siamo ciò che compriamo, indossiamo, mangiamo, frequentiamo. Il nostro approccio alla spesa parla di noi, rivela il nostro modo di ragionare e di viviere. In un contesto simile, i brand diventano veri e propri tratti identitari; le marche e il loro storytelling diventano espedienti attraverso cui il pubblico parla di sé e si rivela.

In una società siffatta, ogni marchio è chiamato a compiere valutazioni di conseguenza: il pubblico non sceglie solo il prodotto ma anche la sua storia e i suoi simboli; un marchio che non possiede un’identità resta un marchio muto, incapace di esprimere idee e punti di vista. Per tale ragione, oggi più che mai, ogni azienda deve sapersi costruire e diffondere una propria identità, riconoscibile, comprensibile e in cui gli utenti possano riconoscersi o meno.

Il marketing esperienziale

Si è iniziato a parlare di marketing esperienziale già a partire dai primi anni ‘80 ma il concetto ha visto crescere esponenzialmente la propria rilevanza nel corso del tempo. L’utente non si accontenta più di fare esperienza del prodotto dopo l’acquisto ma desidera conoscere il brand, la sua storia, i suoi valori; vuole poter assegnare un colore, un odore e una forma agli acquisti che utilizza per raccontare se stesso nel mondo.

In tale prospettiva deve essere interpretato il boom del settore dell’organizzazione eventi aziendali Milano come a Roma e nel resto d’Italia, con spiccata preponderanza nelle grandi città. L’evento brand è il contenitore ideale in cui marchio e pubblico possono incontrarsi e fare esperienza l’uno dell’altro.

A seconda del messaggio, dell’obiettivo e dei mezzi a disposizione, ogni impresa può trovare la soluzione più consona: conferenze stampa, eventi vetrina per il lancio di prodotti, inaugurazioni, meeting, convegni, fiere e manifestazioni sono occasioni d’incontro in cui cade il velo che separa pubblico e azienda e offrono un terreno fisico di incontro e di confronto condiviso.