Dove pubblicare nuovi articoli? Su PubblicareArticoli.it

Su PubblicareArticoli.it puoi pubblicare i tuoi articoli gratuitamente, purché siano inediti e mai inferiori a 200 parole.
Perché è importante rispettare questa regola? Perchè fare article marketing su siti scadenti con contenuti brevi e duplicati e con pagine piene di pubblicità, non ti porta alcun beneficio in termini promozionali anzi danneggia l'immagine dei siti che promuovi. I siti di article marketing di qualità sono pochi, mentre le directory piene di spam sono ovunque e anche se ti permettono di pubblicare in pochi secondi e senza contenuti i tuoi link, serviranno a ben poco, ogni bravo SEO lo sa! Su PubblicareArticoli.it vengono pubblicati in home gli ultimi 20 articoli inseriti compatibili con le linee guida del nostro regolamento, questo significa che tutti gli articoli approvati saranno pubblicati per esteso in prima pagina insieme ai vostri link, mentre gli
articoli inferiori a 200 parole o già presenti su altri siti e dunque duplicati, verranno eliminati.

Uomini vs donne: il modo diverso di vivere la stanza da bagno

Categoria: Casa Pubblicato 21 Novembre 2017
Visite: 12

Come vivono gli italiani la stanza da bagno?

Un recente sondaggio svolto da Desivero, la prima piattaforma multi-servizio digitale di pronto intervento idraulico a Torino, rivela come, nel tempo, la stanza da bagno sia diventato un ambiente davvero vissuto all'interno delle case degli italiani e i risultati sono davvero stupefacenti!

Lo sapevate ad esempio che, il bagno, è la parte della casa preferita da uomini e donne?

Senza dubbio, infatti, uomini e donne considerano il bagno come il luogo della casa in cui rilassarsi maggiormente per dedicare tempo a sé stessi e al loro benessere. Dalla doccia al momento della barba, gli uomini, per esempio, amano ascoltare la radio. Per le donne, invece, è la piastra per i capelli l'oggetto fondamentale: nonostante i risultati della survey rivelino come gli uomini prestino sempre più cura al loro aspetto, sono ancora le donne le più attente alla cura dell'aspetto fisico.

Bagno del presente e bagno del futuro

Il bagno, oggi, è sempre più social! Gli italiani ammettono di passare molto tempo in compagnia dello smartphone all'interno del bagno della loro casa. Gli uomini vorrebbero, nel prossimo futuro, un bagno innovativo e digitale mentre le donne vorrebbero introdurre un sistema di autopulizia che renda il bagno brillante senza alcuna fatica.

Ma chi trascorre più tempo all'interno del bagno?

Dalla survey svolta da Desivero pare che siano vincitrici le donne: un'ora al giorno, in media, è il tempo trascorso in bagno dalla quota rosa della casa. Per gli uomini bastano invece soltanto quindici minuti.

Guasto idraulico: come ci si comporta in caso di imprevisto?

Di fronte a un’emergenza idraulica uomini e donne si comportano in maniera differente: per affrontare un imprevisto di questo genere, secondo il sondaggio, è l'uomo a rivolgersi ad un servizio di pronto intervento idraulico di fiducia mentre la donna, generalmente, si affida volentieri a professionisti ricercati sul web.

 

È molto simile, invece, la soglia di attenzione ai consumi: uomini e donne sono attenti a evitare inutili sprechi compiendo piccoli gesti quotidiani come usare il pulsante più piccolo dello sciacquone o la chiusura dei rubinetti quando ci si lava i denti.